La parte documentale

Step per ottenere la certificazione

La parte documentale del sistema è composta:

Per ottenere la certificazione è necessario preparare una parte documentale, che consenta all’ispettore FSC incaricato di verificare l’idoneità dell’azienda al conseguimento della certificazione o al suo mantenimento. La parte documentale viene preparata con il supporto del consulente scelto, e una volta terminata verrà esaminata durante la verifica ispettiva.

Spiegazione della documentazione

  • Manuale FSC: Al suo interno vengono definite le procedure operative implementate dall’organizzazione, che rispondano allo standard dello schema di certificazione. È inoltre di supporto all’attività aziendale per il corretto utilizzo della certificazione.
  • Allegati
    • Politica FSC: Adesione agli standard FSC da parte dell’azienda.
    • Nomina rappresentante CoC: Definizione del responsabile CoC all’interno dell’azienda; colui che deve sorvolare sulla corretta applicazione degli standard FSC.
    • Gruppo di prodotti FSC: Definizione della tipologia dei prodotti, e loro codifica secondo lo standard, che l’azienda intende vendere come certificati.
    • Elenco terzisti e fornitori: Stesura dell’elenco fornitori e terzisti e loro verifica.
    • Bilancio di materia: Documento che permette di visionare annualmente la q.tà di input FSC e di output FSC lavorata/venduta.
  • Rapporto di Audit: Redazione da parte del consulente del rapporto di Audit con registrazione di eventuali non conformità.